Struttura del Libro - Guadalupi.eu

Vai ai contenuti

Menu principale:

Struttura del Libro

Pier


STRUTTURA
 
 
Il libro è strutturato come un corridoio interminabile di porte, ritmato da: quello che mi piace.
Il pensiero si dispiega in teoremi: sequenze. Ogni sequenza, composta di tre situazioni, è una stanza a sei facciate. La situazione alterna pensieri ed immagini. Sulle facciate sinistre le scritte rappresentano il modo di pensare di Pier, formulazioni estetiche ed ermetiche con cui ricoprire la sostanza concettuale. Le lettere sono collegate tra loro in forme aliene ed in coreografie inusitate. Squarci dove filtra la luce. Sulle facciate destre le immagini sono la manifestazione del pensiero. Ricami di luce rappresi in uno specchio nero. Ogni sequenza ha struttura sillogistica. La successione delle sequenze inizia e finisce con uno specchio. Al centro del libro si riflettono a vicenda. Negli specchi si rifrangono infinite stanze, delle quali ne vengono citate solo alcune. La costruzione delle sequenze segue un'ordinazione simmetrica e contrapposta. Nelle stanze vengono riportati simboli delle antiche tradizioni ed interpretazioni simbologiche dei concetti.
Alcuni di essi sono:

F.S.K.I.P.F.T.
Fidei Sanctae Kadosch Imperialis Principatus Frater Templarius.
KADOSCH
Grado iniziatico che corrisponde al penultimo cielo planetario: Giove. È il cavaliere dell'aquila bianca e nera.

ABRACADABRA. Drago. L'albero della vita, candelabro a sette braccia. Balena. Orientazione del posto di orazione del praticante. Vessillo di Shamael. Stella di David. Simboli astrologici dei pianeti. Stella a cinque punte.

Fiore a cinque petali. Cinque il numero del mago.
L'inizio della strada bianca. Cinque sono i volti.
Di cui uno caduto: Alef. L'influenza delle cose Altissime: gli angeli del santuario (haioth-hackods).
Quattro gli elementi del fiore spirituale: Bet, Gimel, Daled, He.
Bet, forme e ruote che segnano la sapienza. Gimel, angeli dell'assenza superiore.
Daled, quarta emanazione. He, serafini.

GRAAL
Calice, vaso, pietra. Meta dei cavalieri senza macchia e senza paura. Centro di congiunzione tra i nove cieli e l'aquila bianca.

ROSA MISTICA
Rappresentazione cristiana della Sofia. Visione della purezza e dell'amore.

ET IN ARCADIA EGO

CHIMERA
Animale mitologico composto di leone capra serpente. Nel disegno è raffigurata nella contemporaneità dei tre stati. Non è figura prospettica di animale ma raffigurazione emblematica dei tre momenti spirituali intessuti tra loro.

Alef Aura. Bet Vita, Gimel Pace, Daled Sapienza, He Viso, Vau Udito, Zain Odorato, Hed Favella, Ted Infusione, Jod Sonno, Kaf Ricchezza, Lamed Negozio, Mem Acqua, Nun Via, Sàmeh Spirito, Ganin Riso, Pe Seme, Zadik Sospetto, Kof Sopore. Resc Grazia, Scin Fuoco, Tau Podestà.








Torna ai contenuti | Torna al menu